ROVELLO PORRO – “Quanti agenti di polizia locale dovrebbero esserci?” Se lo chiede la lista Insieme per Rovello, che ha presentato in Comune una interrogazione “sulla adeguatezza del numero delle risorse di agenti di polizia locale per lo svolgimento dei servizi in carico”. La premessa della lista è che attualmente il comando è costituito da due agenti “mentre il numero dei residenti a fine 2017 è di 6122. Viste le funzioni da svolgere contenute nel regolamento di polizia urbana attualmente in vigore ed accalarato che i coefficienti di calcolo individuano 0.80 agenti ogni 1000 residenti per i comuni sotto i ventimila residenti” Insieme per Rovello – tramite il consigliere comunale Alessandro Mambretti – chiede all’ente locale “come è misurata l’adeguatezza del servizio e che risposta restituisce?”

Ancora, “quando è previsto l’inserimento di nuovi agenti? Come si intende procedere per individuare le nuove risorse? Quali sono i tempi di attuazione sia per individuare le risorse sia per l’inserimento in organico? A quanto ammontano i fondi individuati per il reperimento delle risorse e l’inserimento in organico in pianta stabile?”

13022020