SARONNO – Maquillage al dosso davanti al sagrato della chiesa di San Giuseppe confessore nel cuore del rione Matteotti. E’ quello che ha messo in cantiere in questi giorni l’Amministrazione comunale. Obiettivo riparare il rialzo di sicurezza di via Torricelli dove la pavimentazione inizia a risentire dei danni provocati da usura, intemperie e passare del tempo. In sostanza il comando di polizia locale ha emesso un’ordinanza per permettere all’azienda che deve realizzare l’intervento di chiudere la strada per lavorare in sicurezza con uomini e mezzi.

Da ieri sino lunedì 24 febbraio via Torricelli nel tratto antistante civico, 29 è area di cantiere dove vige divieto di circolazione. Nel resto di via Torricelli, via Don Minzoni (tratto compreso tra via Amendola e via Torricelli) via Amendola (tratto compreso tra via Don Minzoni e via Fermi) vige divieto di transito ad eccezione dei residenti, per i quali vige doppio senso di circolazione a monte ed a valle dell’area cantiere. Sono previste chiusure e deviazioni alla circolazione stradale anche nelle intersezioni: via Torricelli angolo via Fratelli Cervi, via Torricelli angolo via Don Minzoni, via Torricelli angolo via Galileo Galilei, via Don Minzoni angolo via Amendola, via Amendola angolo via Fermi

1 commento

  1. Le elezioni si avvicinano e come al solito la lega che governa la città da cinque anni a questa parte si ricorda del quartiere Matteotti solo perchè è interessata ai voti che può raccattare. Passate le elezioni si torna nell’oblio più profondo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.