CISLAGO – Giovani in vena di bravate in centro a Cislago, per divertirsi avevano spostato i jersey di plastica: pizzicati in flagranza, sono stati chiamati a rimetterli a posto, e lo hanno fatto. Insomma, tutto è tornato presto al proprio posto.

“E se la buona educazione alcuni di questi giovani qualche volta dimenticano di averla, qualcuno dovrà pur dirgli come funziona il rispetto per le cose comuni o no? – si chiede l’assessore comunale Marzia Campanella – Beccati in flagranza e ripresi con estrema gentilezza, giusto per fargli capire che la buona educazione premia sempre. Bravi ragazzi, questa sera avete ricevuto una mini lezione di educazione civica che avete apprezzato riposizionando i new jersey dove li avete trovati”. Il tutto dunque che la speranza che quanto successo, ed il suo epilogo abbiamo anche e soprattutto una valenza educativa per i diretti interessati.

(foto: “lavori in corso” per rimettere a posto i jersey)

15022020

2 Commenti

  1. Sono i soliti ragazzi che stazionano davanti alle scuole elementari, provate a fargli qualche proposta intelligente , magari si annoiano meno….

Comments are closed.