UBOLDO / ORIGGIO – Raffica di multe per chi approfitta del pass disabili, che consente di posteggiare negli stalli riservati appunto ai portatori di handicap. La polizia locale del comando unificato di Origgio e Uboldo, agli ordini del comandante Alfredo Pontiggia, ha compiuto ultimamente un vero e proprio giro di vite, con una serie di controlli che hanno riguardato il territorio dei due comuni.

Gli agenti hanno colto sul fatto diverse persone, che avevano appena parcheggiato sui posti per i disabili. Effettivamente sulla vettura era esposto il relativo contrassegno, ma i conducenti non sembravano alle prese con nessun problema di natura fisica. E rapidamente in questi casi si è risaliti alla verità: il pass non apparteneva a loro ma a qualche parente o famigliare. Epilogo, per tutti una salata sanzione, da 87 euro.

I controlli, senz’altro, proseguiranno con altrettanta “intensità” anche nelle prossime settimane e dunque altre multe sono probabilmente in arrivo.

15022020

4 Commenti

  1. molto bene visto che i furbi sono troppi. Peccato solo per l’importo della multa che é troppo basso considerando la gravità del fatto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.