SARONNO – Ha suscitato molta curiosità il divieto di accesso situato ai due lati del ponticello di via Don Monza. Il pensiero di molti residenti e automobilisti di passaggio è corso al 2017 quando si era parlato di demolire i ponticelli ed i cartelli erano comparsi proprio così dall’oggi al domani.

In realtà oggi la situazione è molto diversa la massicciata e i ponticelli sono sottoposti al vincolo, e quindi alla tutela della Soprintendenza, e non posso essere abbattuti. E dunque il cantiere?

Si tratta dei lavori di scavo per manutenzione impianto di distribuzione gas all’altezza del ponticello Ferrovie Trenord di via Don Monza. Divieti d’accesso e circolazione servono dunque per mettere agli operai di lavorare in sicurezza. Ma come sarà modificata la circolazione? Da oggi in via Don Monza il ponticello dell’ex Saronno-Seregno sarà chiuso al traffico con il transito veicolare viene deviato in via Doberdò, via San Michele ed in via Carducci.  Gli autobus del trasporto urbano e mezzi superiori a 3,5T in direzione sud saranno deviati in via Marconi e via Piave mentre quelli che procedono in direzione nord saranno deviati in via Carducci e via Piave.

16022020

1 commento

Comments are closed.