SARONNO – La Croce Rossa Italiana comitato locale di Saronno proprio ieri ha rinnovato il proprio consiglio direttivo.
Il nuovo presidente, eletto con il 58% dei voti dei soci, è Orlando Chiariello che succede a Stefano Galli. Nel direttivo risultano eletti consiglieri Maria Grazia Tenanti, Sergio Belloni e Nicola Scirocco. Con il 74% dei voti è invece chiamata a rappresentare i giovani soci Costanza Rezzoagli in qualità di consigliera rappresentante della gioventù.

La Croce Rossa Italiana comitato locale di Saronno ha una lunga storia “saronnese”, la cui fondazione è legata a doppio filo con la famiglia Lazzaroni. L’associazione benemerita è oggi operativa in due sedi due sedi: in via Marconi, 5 a Saronno e in via Cesare Battisti, 885 a Cislago. Oltre al servizio di primo soccorso e al servizio ambulanze, la “Cri Saronno” presta assistenza durante eventi sportivi, si occupa del trasferimento di infermi, è promotrice di corsi di primo soccorso e di sensibilizzazione a tematiche sanitarie ed è attivissima in città in diversi momenti dell’anno, l’ultimo in occasione del panettone di san Biagio distribuito nelle case di riposo. Il servizio di ambulatori è affidato ad una squadra molto presente ed attiva: le crocerossine, che nel 2015 hanno festeggiato la ricorrenza dei 100 anni di presenza in città.

17022020