SARONNO – “Sono lieto di vedere che dopo ben 7 anni di mie denunce sullo stato di incuria nel quale vive Saronno si siano svegliati, a pochi mesi dal voto,delle persone che da anni o da sempre vivono a Saronno ma che mai e poi mai hanno aderito alle tantissime iniziative che io personalmente ho lanciato per ripulire la città”. Inizia così la nota di Luciano Silighini Garagnani, esponente di Forza Italia ma qui in veste di fondatore del comitato civico “l’Italia che verrà” protagonista in questi anni di numerose azioni di pulizia cittadina a risposta del comunicato di Obiettivo Saronno “quando nel 2014 raccolsi ben 14 sacchi di spazzatura in Villa Gianetti alla presenza dei giornali e delle tv e li portai dal sindaco Luciano Porro nessuno di loro era con me, così come quando feci lo stesso al Matteotti sia nei parchetti totalmente ripuliti da me e da numerosi cittadini volontari e li si che trovammo incuria con siringhe, residui di pannolini sporchi, bottiglie rotte e ogni sorta di liquame”.

Prosegue Silighini: “Le mie opere continuarono allo skate park,in via Venezia e Via Volta dove andammo perfino a tagliare l’erba o come non dimenticare Via Milano quando ci aspettarono i facinorosi del Telos e ci lanciarono bottiglie di vetro sulla testa mentre noi ripulivamo la città”. Continua Silighini: “Giorni fa sono andato a ripulire nuovamente lo skate park e i parchetti del Matteotti con gli amici di Forza Italia trovando una situazione direi ordinata per essere un parco pubblico frequentato da balordi che ignorano come si butta la spazzatura, cosa che nella città a guida Pd anni fa aveva invece portato a un accumulo seriale di spazzatura non raccolta da nessuno. Cari amici di Obiettivo Saronno, vi chiamo amici perché sono pochi quelli di voi vergini politicamente visto che avete già avuto negli anni esperienze politiche in città come candidati ed esponenti di liste varie, sono felice di vedere che avete scoperto a pochi mesi dal voto il valore civico di ripulire la città così al mio prossimo giorno di pulizia verrete con me a raccogliere cocci, scatoloni,sterco e residui vari lasciati dai tanti maleducati che buttano schifezze per strada sempre che l’efficiente servizio di nettezza urbana, migliorata In questi ultimi anni, non provveda” la chiosa finale di Silighini “Un consiglio da ex candidato sindaco di una lista civica: la politica del fare si fa tra la gente tirandosi su le maniche non solo nelle sale civiche a parlare in giacca e cravatta accusando gli altri. Fare, fare, fare anche solo da semplici volontari raccogliendo spazzatura e letame non limitandosi a fotografarla…”

17022020

34 Commenti

  1. Prima era un disastro adesso è migliorata negli ultimi anni …. direi non fa una piega

  2. Io personalmente non ho bisogno di politici, di qualsivoglia orientamento, che si improvvisano stradini nella speranza che questo serva ad accaparrarsi qualche voto. Io sono pronto ad apprezzare solo quei cittadini che aiutano a tenere pulita la città ma senza secondi fini e senza teatro.
    Sono stufo della politica spettacolo. Siete politici, vi candidate, giusto? E allora fate proposte, elaborate idee, assumete decisioni se ne avete i poteri; ma non venite a prendermi in giro con questi spettacoli a doppio fine.

    • Questi sono solo in cerca di visibilità sui giornali, se voleva pulire la zona poteva farlo senza farsi selfie e set cinefotografico. Com’è scesa in basso la politica..

  3. Quando la pezza è peggio del buco… Cari leghisti vi siete scelti proprio un bell alleato, lui stesso ammette il degrado che non siete in grado di sistemare. La musica è finita!

  4. Un cappuccino con brioche servito ad Obiettivo Saronno! Buongiorno e benvenuti a Saronno. Dopo colazione è previsto un tour guidato per la città alla scoperta del degrado in cui è immersa.

    • “Alla scoperta del degrado in cui è immersa”ma Silgo ha cambiato idea?🤔🤔🤭🙈🙉🙊

  5. “Sono lieto di vedere che dopo ben 7 anni di mie denunce sullo stato di incuria nel quale vive Saronno si siano svegliati, a pochi mesi dal voto!” … e infatti Silighini, a pochi mesi dal voto, cambia idea e si allea con chi ha governato negli ultimi 5 anni di quei 7 anni di cui lui stesso ne parla così male.
    Coerenza, please!

  6. Ho la piazzetta di fronte a casa piena di cocci di bottiglie rotte, signor Silighini vieni a raccoglierle? Se continui così farai perdere il lavoro agli operatori econord!

  7. SIligo prossimo assessore all’ecologia di Saronno con i fratelli Fagioli e Veronesi, mitico. E’ fatta!

    • Bli bli bli blu blu blu bla bla bla chiacchiere, chiacchiere, solo chiacchiere, non capisco questa polemica con i suoi amici di obiettivo saronno, date le affinità nella voglia di farsi vedere ad ogni costo potrebbero benissimo allearsi!

  8. Carissimo “amico”, (visto che siamo già in confidenza preferisce del lei o del tu?).

    In Obiettivo Saronno solo quattro persone (sinceramente avevo in passato detto tre perché me ne era sfuggita una) hanno precedenti politici. Tutti gli altri no.

    La pulizia della città non dovrebbe essere prerogativa di un privato citttadino ma dell’amminisrrazione.

    Se ha sentito il bisogno di pulire i parchi, probabilmente è stato per la segnalazione di persone che ne denuciavano l’incuria.

    Se è stato ai giardini di via Leonardo da Vinci e non ha trovato una brutta situazione, probabilmente non parliamo dello stesso parco.

    Obiettivo Saronno, giusto a titolo informativo ha già organizzato una giornata di pulizia del parco Lura.

    Buona giornata

    • Invece caro signore in via Da Vinci non c’era nulla al di fuori della normale spazzatura che i volontari del Siligo hanno raccolto e sono andati a verificare la segnalazione della gente e hanno raccolto un solo sacco. Anni fa col Pd c’era un vasto mucchio di spazzatura. Avete solo 3/4 politici ? Bastano per non essere più vergini cari signori!! Claudio

    • Carissimo futuro candidato di Obiettivo Saronno le ricordo che alla pulizia del Parco Lura periodicamente se ne occupa già la protezione civile in collaborazione con Amsa-EcoNord, che monitora costantemente l’area. Ritengo quindi che la vostra “passeggiata fuori porta” sia dettata unicamente da una priorità di visibilità mediatica a soli fini elettorali, poi per altri 5 anni se vi ricandiderete, nessuno vi vedrà più.
      Buona giornata.

      • Perché le passeggiate fuori porta di Silighini non sono dettate da priorità di visibilità mediatica a fini elettorali?? Noooo, ma va, lo fa per la città 😂😂 ma mi faccia il piacere!

  9. Siamo felici anche noi di vedere come chi fino a ieri attaccava la lega oggi dichiara il contrario, un atteggiamento coerente, vero? I cittadini non ci cascano caro Siligo.

  10. Fino a qualche mese fa dichiaravi il contrario… “come si cambiaaa per non morire…” come si cambia per poltrone!

  11. Silighini lo si ricorda solo x le foto con lo sluminacchio. Era in bella compagnia… con BANFI IL CAVALIERE SOLITARIO.

  12. Prima Silighini si scagliava contro Fagioli, ora che per opportunità pare siano alleati, ha cercato un nuovo nemico?

  13. Chi vincerà il premio come miglior selfista?? Siligo o Amadio? Chissà, magari li vedremo selfare insieme con il pollice alzato a breve 😂😂😂😂😂

  14. Tanananananananananan Banfbat Banfat Banfffbat! Ed ecco a voi siori e siori il nuovo suppereroeee, il grande ed unico SUPERSILOGO! Insieme sconfiggeremo la spazzatura cittadina a suon di scope sacchi e palette, riporteremo ordine e pulizia a Gotamsaron malgovernata dai legaioli. Con noi la città è al sicuro!

  15. Buonasera Claudio. Cosa pensate lei e i volontari del “Siligo” della segnalazione? La ritenete eccessiva? Pensate che i cittadini vi abbiano contattato inutilmente? Che in fondo le persone del posto abbiano esagerato?

    • Vittorio le persone del posto hanno perfettamente ragione. Il problema è che ne Silighini ne voi proponete risposte concrete e serie ma solo spot elettorali. Silighini fino a due giorni fa attaccava la lega e ora esprime tutto il contrario di tutto. Voi avete all’interno (soprattutto tra i “capi”) gente che ha sostenuto la candidatura di Fagioli, qualcuno ha amministrato anche assieme, altri non ottenendo l’assessorato hanno deciso di dargli contro. Lei mi sembra una brava persona, sicuramente lo fa con buoni propositi ma ci rifletta, non si faccia prendere in giro. Un cordiale saluto

  16. Se non fosse così deprimente assistere ad una siffatta giravolta, la conversione del Silighini alla buona amministrazione della giunta fagioli farebbe fin quasi sorridere…
    Piuttosto, va informato il consigliere Banfi: il rifugio per i senzatetto (almeno quelli della politica) come si vede, è ben funzionante… 😉

Comments are closed.