SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota congiunta del centrodestra Saronnese a sostegno del sindaco Alessandro Fagioli.

Le segreterie politiche saronnesi di Lega Lombarda per Salvini premier, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Saronno al Centro comunicano il proprio appoggio e sostegno ad Alessandro Fagioli, attuale Sindaco di Saronno per le prossime elezioni amministrative 2020.
Le forze politiche che compongono l’attuale maggioranza, consapevoli dell’ottimo lavoro svolto da Alessandro Fagioli in questi cinque anni, intendono presentare un centro-destra unito e compatto fin dal primo turno con l’obiettivo di raccogliere il voto favorevole di tutti i cittadini che riconoscono il positivo cambiamento di Saronno. Cambiamento attuato dal Sindaco, in ossequio al programma amministrativo, col costante lavoro della Giunta, del Consiglio Comunale, degli uffici e di tutte le società e strutture controllate direttamente o indirettamente dall’amministrazione saronnese. In questi anni abbiamo apprezzato l’impegno, l’umiltà, la serietà e la totale dedizione che Fagioli mette nel suo ruolo di Sindaco e riteniamo che i risultati ottenuti sino ad ora siano evidenti ai saronnesi.
Uniti si vince per #FagioliSindaco2020.

39 Commenti

  1. “Consapevoli dell’ottimo lavoro svolto”
    Ma per piacere, non spariamole grosse. Vi va bene che dall’altra parte non c’è nessuno.

  2. Il cambiamento ? Risultati evidenti ?
    datemi un risultato reale che sia uno, se ci riuscite.

  3. ….e volevo vedere anche che avevate il coraggio di dire qualcosa di diverso!
    Qualcosa di vero!

    Uniti si vince per #FagioliSindaco2020
    un bella “cadrega” fa sempre comodo, qualche volta è scomoda ma si sta seduti!

    #FagioliSindaco2020MaancheNO

  4. Ovvio che il nulla sostenga il nulla, lo stanno sostenendo ora e non hanno nessuna idea o capacità migliore da proporre

  5. non sono mai stato di sinistra e mai lo sarò, ma “ottimo lavoro svolto”, ma dove…..

    • Alle amministrative si votano le persone e non i partiti o le ideologie. Va bene votare le persone che fanno politica perché hanno bisogno della sedia solo perché non sono di sinistra ?

  6. Io non so perche` vedo altro:
    Saronno sempre meno vissura`, non se la fila piu` quasi nessuno.
    Un`amministrazione che va da una parte e i cittadini da un` altra. Assuluta mancanza di prtecipazione e di ascolto.
    Carino poi vedere che chi fino a pochi giorni fa lo attaccava ferocemente su tante cose, oggi e` in coalizione e “plaude”.
    (La sicurezza, rispetto alle promesse si rivela flop vero purtroppo).

  7. Devo dire che la fotografia è adatta: Fagioli e sullo sfondo la scritta rossa ALLARME.

  8. Io ho scritto al ditelo alla Lega di non ricandidare Fagioli fatelo in tanti, basta andare sul sito della Lega e compilare il form. Io voglio Dante Cattaneo.

  9. dai dite la verità era per “SCHERZI A PARTE” ed è finita per sbaglio su IlSaronno?

  10. Quanta arroganza e mancanza di rispetto per l’elettorato saronnese. La coalizione di centrodestra manifesta il suo sostegno all’attuale Sindaco uscente ingoiando l’opera deficitaria svolta durante il mandato e prima che questi non abbia ancora dichiarato pubblicamente di volersi contrapporre nella prossima campagna elettorale al centrosinistra. Forse il designato, senza parlare, spera di trovare anche questa volta qualcuno, come è avvenuto nella tornata precedente, che lavori per lui spianando un percorso che porterà la città verso il nulla.

  11. Soddisfatto del cambiamento portato dal Sindaco Fagioli e dalla sua giunta, rivoterò il centro-destra

  12. Ma avete visto che neppure il suo attuale partito ha il coraggio di ricandidarlo?
    Per farlo cambiano addirittura nome, non si chiameranno più Lega nord lega lombarda per l’indipendenza della padania ma Lega Lombarda per Salvini premier.
    Una vergogna

  13. Ma voi della lega cambiate nome ogni 10 mesi? E sta lombarda x salvini da dove salta fuori, ma c`e` anche quella piemontese ecc?

  14. Vorrei tanto piangere… Vorrei tanto non vedere più Fagioli… Vi prego saronnesi, basta Fagioli

  15. Sindaco sto nodo alla cravatta raffazzonato ed il colpo d’occhio d’insieme, fa pandant con la Saronno triste che ci sta lasciando.

  16. Una destra senza veri ideali è destinata a fare la fine della sinistra vendutasi al capitalismo

    • Amico mio lasciamo la “grande filosofia” e concentriamoci su Saronno.
      E’ troppo sperare che esca dal piattume in cui e’ finita?

Comments are closed.