Home Groane Ceriano Laghetto Ceriano Laghetto: ladri di rifiuti presi dai volontari alla piattaforma ecologica

Ceriano Laghetto: ladri di rifiuti presi dai volontari alla piattaforma ecologica

630
11

CERIANO LAGHETTO – Presi tre ladri che rubavano rifiuti: sono stati i volontari del Gst, il Gruppo di controllo territoriale a sventare il raid che i ladruncoli avevano architettato di mettere a segno all’interno della piattaforma ecologica di Ceriano Laghetto. Il terzetto è stato sorpreso in flagranza di reato, sono stati trattenuti sino all’arrivo dei carabinieri, prontamente informati dell’accaduto, ed ai quali i tre sono stati consegnati.

Ma perchè cercare di sottrarre dei rifiuti dalla piattaforma ecologica di Ceriano? Alle piattaforme per la raccolta differenziata i ladri possono trovare materiale ferroso o elettronico, che è poi facile piazzare sul mercato, ed ottenere dei piccoli ricavi. E’ una prassi “consolidata”, il problema dei furti di rifiuti è comune in molti centri della zona. I rifiuti rubati non vengono, ovviamente, pagati al Comune dalle aziende che si occupano del recupero, e quindi ciò costituisce un danno per l’intera collettività.

(foto: parte dei rifiuti sui quali avevano “messo gli occhi” i ladruncoli, alla piattaforma ecologica di Ceriano Laghetto)

21022020

11 Commenti

  1. mi permetto di dissentire , il danno alla comunità c’è eccome! I cittadini pagano la tassa rifiuti e in più portano alla piattaforma e a loro spese alcune categorie di rifiuto . I non cittadini prelevano rifiuti che poi vengono normalmente depredati e abbandonati ovunque , con costi di recupero a carico , di nuovo, dei cittadini. Direi che è il caso di finirla .

  2. Ammazza al nostro sindaco ( ormai ex ) oltre a targhette e puffi vari pure la monnezza gli fregano…. Ceriano un fortino di sicurezza! Assuma Agenti!

    • son d’accordo con voi, rimpiango quando abitavo a Brollo (sotto Solaro) quando c’era integrazione e gli immigrati erano nostri fratelli

  3. Ecco perché a Saronno non si sono più fatti mercatini dell’usato! È per spingere i cittadini a buttare i rifiuti in modo che il comune possa avere un tornaconto!! Così invece di spronare al riutilizzo si inquina di più!!! Ora l’ho capito!!!!!

Comments are closed.