CARONNO PERTUSELLA – Dopo la vittoria nel derby varesino contro la Pallavolo Saronno, la Rossella ETS Caronno Pertusella è tornata in palestra per preparare la sfida di sabato alle ore 21:00 in Piemonte contro la Sant’Anna Tomcar. Un match complicato, come ha ammesso anche Mario Canzanella nella nostra intervista: “Adesso pensiamo a Sant’Anna, trasferta sempre difficile. Dobbiamo allenarci al meglio, recuperare gli infortunati e andare avanti. La squadra c’è, è completa e abbiamo anche la panchina“. Da capire le condizioni dei due acciaccati, Coscione e Lualdi: il primo aveva disputato comunque il derby seppur non al 100%, mentre il secondo dovrebbe rientrare dopo due settimane di stop.

Situazione diversa in casa Saronno, che dopo la sconfitta nel derby godrà del turno di riposo. Gli amaretti torneranno in campo a partire da sabato 29 febbraio in Liguria contro il CUS Genova. Sarà interessante capire se ci saranno nuovi ingressi nel roster dei biancoblù, visto che da qualche settimana a questa parte si parla di un possibile ingaggio di Sergio Seregni, schiacciatore con un passato anche in Serie A.