SARONNO / SOLARO – Scuole: cosa succederà domani? Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha deciso di chiuderle per una settimana, da domani. Ed ha invitato tutti i sindaci dell’area metropolitana, Solaro compreso, a seguire il suo esempio: è questa la proposta che sta portando avanti. Anche se ogni primo cittadino ha libertà di scelta, è verosimile che ci sarà una massiccia adesione alla proposta di Sala, se ne riparlerà comunque nel pomeriggio domenicale, visto che le consultazioni sono in corso.

E Saronno? “Capitale scolastica” nella zona fra altomilanese, comasco e varesotto, senza dimenticare la vicina Brianza, alla città degli amaretti fanno capo ogni giorno migliaia di giovani e giovanissimi e si concentrano anche numerosi istituti superiori: quali saranno le scelte degli enti locali? Ed anche nel caso le scuole restassero tutte aperte, quanti studenti davvero si presenteranno in aula?

(foto archivio: viale Santuario, percorso ogni giorni da migliaia di studenti verso gli istituti scolastici)

23022020