ROVELLO PORRO – “Siamo spiacenti di comunicare che la giornata di campionato congiunta serie A serie B in programma per oggi a Rovello Porro è stata rimandata a data da destinarsi per effetto del cosiddetto “Coronavirus”. A comunicarlo sono i responsabili del Rovello tchoukball.

Riportiamo la comunicazione giunta dalla Federazione italiana tchoukball:

Carissimi,

vi informiamo che il Coni, Comitato olimpico nazionale, ha comunicato la sospensione delle attività sportive in Lombardia e Veneto per il 23 febbraio. Le partite programmate a Rovello Porro e Solaro sono pertanto rimandate a data da destinarsi.

Come per gli altri sport, anche per il tchoukball si annuncia dunque uno stop al momento a tempo indeterminato e legato all’evolversi della diffusione del Coronavirus in Italia. Prima a fermarsi era stata la Federvolley, che aveva tra l’altro bloccato Saronno e Caronno Pertusella impegnate in serie B; quindi anche la Federbasket aveva deciso di fermare le partite domenicali di pallacanestro; e infine dopo la decisione ministeriale di fermare tutto lo sport lombardo e veneto, anche il calcio è stato sospeso al pari di tutte le altre discipline.

23022020