SARONNO – Ristoranti cinesi ed asiatici a Saronno e circondario: molti hanno deciso di chiudere. I clienti che ieri per pranzo si sono presentati al Sushi club di via Varese, oppure allo “storico” ristorante cinese “La perla d’oriente” di via Lanino, o al ristorante Kyoto di via Frua, oppure a Solaro al Yu lungo la Saronno-Monza hanno trovato ad attenderli luci spente e cartellini eloquenti, che annunciato una chiusura a tempo indeterminato.

“In risposta alla situazione attuale abbiamo deciso di sospendere momentaneamente l’attività sino a data da destinarsi per dare un contributo alla comunità e ridurre al minimo la possibilità di diffusione di malattie virali” scrivono ad esempio da Kyoto. “Con molto dispiacere la nostra direzione ha deciso di tenere chiuso il ristorante da lunedì a data da destinarsi. Tale decisione ha scopo esclusivamente precauzionale” chiariscono da Sushi club.

“A seguito dei recenti avvenimenti l’esercizio resterà chiuso per la tutela di tutti, operatori e clientela” dicono dal ristorante di Solaro.

24022020

6 Commenti

  1. Direi che di questi ristoranti se ne può tranquillamente fare a meno. W la lasagna e la dieta mediterranea.

  2. Tanto di cappello ai cinesi per la scelta della autoquarantena senza i blablabla che fanno gli italiani

  3. Mi dispiace tantissimo. Vi invio tutta la mia solidarietà. Mi sono sempre trovata molto bene da voi e vi ho consigliato a molta gente

Comments are closed.