Home Città Coronavirus, Alfieri: “Irresponsabili le parole di Fagioli, le tolga subito dall’ordinanza”

Coronavirus, Alfieri: “Irresponsabili le parole di Fagioli, le tolga subito dall’ordinanza”

730
8

SARONNO – “Sono tantissimi i sindaci, senza distinzione di colore politico, che in questi giorni sono impegnati a gestire l’emergenza coronavirus nelle rispettive comunità. A loro deve andare il ringraziamento di tutto il Paese. Poi c’è il Sindaco di #Saronno che pubblica un’ordinanza condita da parole irresponsabili, antiscientifiche e passibili di denuncia per procurato allarme. Ecco di questo non abbiamo proprio bisogno. Mi auguro che quelle frasi vengano subito ritirate”.

Con queste parole il senatore del Partito Democratico, Alessandro Alfieri, censura la pubblicazione in una ordinanza sindacale di frasi allarmistiche e senza fondamento scientifico da parte del Sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli.

Della vicenda si parla da ieri da quando è stato reso noto il provvedimento in cui sospendendo il mercato di Saronno il primo cittadino ha ipotizzato 1200 morti a Saronno per effetto del contagio da Coronavirus. Il primo a chiedere di rettificare l’ordinanza era stato il consigliere comunale indipendente Francesco Banfi.

(foto archivio)

26022020

8 Commenti

  1. Ieri il nostro sindaco ha messo nero su bianco una gigantesca baggianata.
    Rischiando solo di ingenerare panico, parlare di 1200 morti è ASSOLUTAMENTE ridicolo e da irresponsabile

  2. I sindaci stanno facendo semplicemente il loro lavoro. Certo c’è un’emergenza ma dovrebbero sapere cosa fare e cosa dire.
    A Saronno una castroneria del genere.
    A Solaro un assessore ironizza e si fa selfie.

    La deriva.

  3. Sono leghista convinto da molti anni, e ci mettono sul piatto un candidato sindaco assolutamente inadeguatio, non all’altezza del ruolo che dovrebbe ricoprire. Ma i nostri vertici non vedono chi vogliono candidare? Perchè il senatore Candiani continua ad appoggiarlo, da quanto sembra all’interno?

  4. Fare un’interrogazione in Parlamento? Sarebbe utile per defenestrare il sindaco inadeguato.

Comments are closed.