SARONNO – Disinfezione ed igienizzazione di scrivanie, maniglie e sportelli, erogatori di disinfettante in bagno ed autorizzazione a dipendenti ad utilizzare maschere facciali se ne hanno dotazione: sono i provvedimenti presi dall’Amministrazione comunale e di cui sono stati informati i dipendenti con una lettera firmata dall’assessore Gianangelo Tosi e dal sindaco Alessandro Fagioli.

Oltre a rimarcare che gli uffici comunali rimarranno aperti e ad invitare i dipendenti a rispettare le direttive regionali il Comune precisa che: “Questa Amministrazione ha già dato disposizioni affinché siano intensificati gli interventi di pulizia degli uffici comunali ed in particolare di disinfezione ed igienizzazione di scrivanie, maniglie, sportelli, ecc.

Si sta, inoltre, cercando di reperire distributori di gel igienizzante da mettere a disposizione dei vari uffici, prodotto che, come risaputo, non risulta facilmente reperibile sul mercato così come le maschere facciali filtranti monouso che, comunque, allo stato attuale non risultano necessarie.

I dipendenti che disponessero a titolo personale di gel igienizzante e/o maschere facciali filtranti sono comunque autorizzati ad utilizzarli. Confidiamo sul senso di responsabilità di tutti i dipendenti di questo Comune, rassicurandovi circa la massima attenzione affinché il funzionamento della macchina comunale possa essere garantito con le dovute cautele”.

1 commento

  1. e si dopo i 1200 morti ipotizzati dal Sindaco
    una pulitina ai “cessi” mi pare doverosa…..

Comments are closed.