SARONNO – Per il consigliere regionale del Pd, Samuele Astuti, “il comportamento del sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli, è inqualificabile. Fare allarmismo con il pallottoliere è proprio il contrario di ciò che un rappresentante delle istituzioni dovrebbe fare. Parlare di 1200 possibili decessi per coronavirus a Saronno è semplicemente una follia. Fagioli smentisca e dia alla popolazione una comunicazione corretta, suffragata da dati scientifici e non dal chiacchiericcio acchiappa-like dei social network”. Il tutto in relazione al contenuto della ordinanza del sindaco leghista di Saronno per la sospensione del mercato del mercoledì mattina, nella quale aveva prospettato il potenziale rischio di 1200 morti in città.

Prosegue Astuti: “Un plauso va dato invece ai tanti sindaci che si stanno facendo in quattro per applicare con coscienza le direttive della Regione e del Governo, non sempre chiarissime e univoche”.

(foto: il consigliere regionale del Partito democratico, Samuele Astuti, durante un incontro nella sede Pd a Saronno)

27022020

1 commento

Comments are closed.