SARONNO – I militari della stazione carabinieri di Appiano Gentile hanno denunciato in stato di libertà 4 minorenni che hanno preso di mira un coetaneo. Nel dettaglio a finire nei guai sono stati un 15enne residente a Montano Lucino in provincia di Comune, un coetaneo residente a Lurate Caccivio, 17enne residente ad Appiano Gentile, cittadino brasiliano e 16enne residente ad Appiano Gentile, cittadino libanese accusati di tentata rapina e violenza privata.

I fatti risalgono al pomeriggio dell’8 febbraio, quando i giovani, mentre passeggiavano lungo la via Girola a Veniano, hanno fermato un tredicenne al quale chiedevano denaro che non ottenevano malgrado il ricorso alle percorre.

Vista la giovane età della vittima, la gang decideva di lasciarlo libero di andarsene, ma uno dei componenti, non appena il ragazzino si voltava per allontanarsi, l’ha colpito alle spalle facendolo cadere a terra, fortunatamente senza che questo si procurasse ferite.

L’attività d’indagine svolta dai militari dell’Arma, attraverso testimonianze e la denuncia raccolta dalla vittima, ha permesso di identificare i quattro responsabili della tentata rapina che sono stati denunciati in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria.

27022020

1 commento

Comments are closed.