SARONNO – A distanza di due anni dal furto è stata ritrovata, lungo i binari da un passante con un ottimo spirito di osservazione, la targa che il Circolo Tramway per intitolare il ponte della Vittoria. La targa era stata rimossa, nel 2017 nottetempo dai vandali, lasciando senza parole la città e soprattutto i volontari dell’associazione culturale che nel giugno 2011 autotassandosi avevano fatto posizionare le due targhe per raccontare la storia del ponte.

Del resto ponte della Vittoria, sotto cui corre via Primo Maggio una delle arterie più trafficate di Saronno, è un vero gioiello architettonico d’inizio Novecento. Dopo il vandalismo, avvenuto nella primavera di due anni fa, i volontari hanno fatto stampare nuove targhe e le hanno sostituite sul ponte convinti dell’importanza di testimoniare ogni giorni ai passanti il valore e la storia del ponte.

Nessuno si aspettava che la vecchia targa trafugata potesse saltare fuori per altro a poca distanza dal ponte. Ieri mattina i volontari l’hanno recuperata dalla massicciata e al momento si trova in sede in attesa di cancellare i segni del tempo e delle intemperie.

(foto: i volontari del circolo Tramway con la targa)

03032020