Home Comasco Contabilità da pusher e tanta marjiuana: 22enne saronnese arrestato da unità cinofila...

Contabilità da pusher e tanta marjiuana: 22enne saronnese arrestato da unità cinofila e carabinieri

1157
0

SARONNO – ROVELLASCA – I carabinieri della stazione di Turate, coadiuvati dal personale appartenente al nucleo Carabinieri Cinofili di Casate Novo (LC), nella serata di ieri hanno arrestato, in flagranza di reato, un 22 enne saronnese accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tutto è successo a Rovellasca, dove, i militari al termine di accurate indagini partite da informazioni confidenziali, hanno proceduto alla perquisizione della casa a Rovellasca in cui il 22enne vive al momento. Sono stati trovati, precisamente all’interno di una scatola nascosta sotto il letto della sua camera, un sacchetto contenente 255 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e appunti che riassumevano l’illecita attività di spaccio.

L’arrestato, concluse le formalità, è stato accompagnato alla casa circondariale di Como Bassone a disposizione dell’autorità giudiziaria.

E’ stata l’ennesima operazione dei carabinieri di Cantù che si inserisce negli interventi di carattere preventivo e repressivo che vede, in maniera coordinata, tutte le forze dell’ordine operare per garantire sicurezza al cittadino, costituendo naturale conseguenza.