CARONNO PERTUSELLA – Nella serata di ieri 3 marzo diversi volontari dell’Ana di Caronno erano all’ospedale Niguarda di Milano per scaricare le mascherine necessarie ai medici, agli infermieri e agli operatori ospedalieri per far fronte all’emergenza Coronavirus. Ieri sera ne sono state consegnate 200.000 in totale, che si sono andate ad aggiungere alle 83.000 consegnate in precedenza, sempre sotto la direzione della Protezione Civile regionale.

Quest’ultima è impegnata in questi giorni nell’allestimento degli spazi per triage e alloggio per il personale sanitario e nella fornitura di materiale. In queste attività, la Protezione civile riceve il prezioso supporto da numerose associazioni locali, come il gruppo ANA di Caronno, che garantiscono di effettuare numerosi servizi.

05032020

 

 

 

 

1 commento

Comments are closed.