SARONNO / GALLARATE – Come non detto: mentre già ci si preparava all’appunto con lo scontro d’alta classifica del campionato femminile di serie C fra Real Meda ed Azalee, ecco lo stop, per l’emergenza Coronavirus. La scelta degli organi competenti della Federcalcio è stata quella di fermare, dopo la serie D maschile, anche le gare della C femminile, misura che rientra fra quelle prese per contenere la diffusione del virus.

E’ la stessa socierà delle Azalee a comunicarlo, aggiungendo che lo stop vale anche per tutte le altre categoria. “Stop ai campionati di tutte le categorie” Stop agli allenamenti del settore giovanile finchè non riapriranno le scuole. Prima squadra e juniores a data da destinarsi – si legge in un comunicato delle Azalee – Invitiamo tesserati e tifosi ad attendere le prossime comunicazioni, li terremo aggiornati”. Come il resto del calcio interregionale e locale, anche il femminile dunque per il momento è costretto a fermarsi.

(foto archivio: le Azalee in azione di gioco durante una recente partita)

05032020

1 commento

Comments are closed.