CESANO MADERNO – “A Cesano Maderno abbiamo avuto conferma dall’azienda sanitaria, l’Ats, venerdì scorso di un primo caso, un uomo sui sessant’anni che per motivi di lavoro era entrato in contatto con la zona del Lodigiano. Ieri la notizia di due ulteriori casi: oggi uno di questi è stato ufficializzato da Ats. La persona contagiata è ricoverata all’ospedale San Gerardo di Monza”. Così l’Amministrazione comunale cesanese, che ha dunque puntualmente informato la cittadinanza degli ultimi sviluppi.

“Questo il quadro ad oggi. Riteniamo importante comunicarvi in modo completo e trasparente ogni aggiornamento. Questo aiuta a rimuovere ansia e allarmismi, oltre che a scongiurare il rischio di notizie infondate” concludono dal Comune di Cesano Maderno.

Nel tardo pomeriggio odierno l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, ha fatto il punto della situazione in Lombardia, e come accade ogni giorno ha fornito tutti i numeri ad essa relativi. Nella Provincia di Monza e Brianza i casi di contagio sono passati dai 61 di sabato scorso ai 64 di oggi.

(foto: il palazzo municipale di Cesano Maderno)

09032020