MILANO – “Anche oggi un bollettino, con i dati che raccogliamo nel primo pomeriggio, che evidenzia una costante crescita. Oggi il totale ha raggiunto i 5791 positivi al coronavirus, ma molti campioni sono adesso in arrivo quindi ci si ferma ad un aumento di 322 casi, ieri erano stati 1280 ma bisognerà vedere nei prossimi giorni“. Lo ha detto nella conferenza stampa del tardo pomeriggio odierno l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, da Palazzo Lombardia a Milano.

Ha proseguito Gallera: “Il numero dei ricoverati in ospedale è di 3319 persone, 505 in più; i ricoveri in terapia intensiva 466 (+26). Registriamo un numero crescente di dimessi 896, crescono però i decessi che sono arrivati a 468 (+135)”.

“A Bollate pensiamo di collocare dei posti di “sub-intensiva” ha annunciato Gallera. Che ha ricordato: “Tutte le misure che mettiamo in campo, potremo vedere esiti fra dieci giorni. Ora dipende molto anche dai comportamenti dei cittadini, mi pare emerga maggiore consapevolezza”.

(foto: l’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera)

10032020