CARONNO PERTUSELLA – Nella giornata di ieri e la scorsa notte i carabinieri della Compagnia di Saronno, nell’ambito dei controlli finalizzati a verificare il rispetto delle norme previste dall’ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri contro la diffusione del coronavirus, hanno denunciato numerose persone sorprese immotivatamente fuori dal loro domicilio.

In particolare, 6 giovani tra i 22 e i 24 anni sono stati denunciati la scorsa notte alle 2, a Caronno Pertusella, perché sostavano a chiacchierare tra loro senza garantire le distanze di sicurezza, formando un assembramento all’interno del parcheggio di un supermercato in quel momento ovviamente chiuso.

Nel pomeriggio, due uomini e una donna rispettivamente di 31 e 32 anni i primi e 41 anni lei, sono stati denunciati nel territorio del comune di Gorla Minore poiché sorpresi a girovagare, non hanno fornito valide motivazioni, rifiutandosi anche di compilare il modulo fornito dai militari per autodichiararne i motivi.

(foto: una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Saronno)

14032020

2 Commenti

  1. A Saronno tutto tranquillo? Tutti rispettano il divieto? … però a ben guardare …

Comments are closed.