LAZZATE – “Grazie lazzatesi!” Questo il messaggio del sindaco Loredana Pizzi che si complimenta con i concittadini, che stanno rispettando il decreto del Governo, che chiede di restare in casa per frenare la diffusione del coronavirus.

Il sindaco riassume le principali disposizioni applicate sul territorio.

Uffici comunali: nei giorni lavorativi aperti i servizi che erogano servizi essenziali: Anagrafe, Stato Civile, Servizio di polizia locale e Servizi sociali. Tutti gli altri uffici sono chiusi ma il Comune è raggiungibile telefonicamente o via mail per fornire informazioni e per prendere appuntamenti per eventuali casi urgenti.

Biblioteca: chiusa.

Parchetti e area cani: chiusi.

Cimitero: aperto con accesso consentito evitando di creare assembramenti e con raccomandazione di tenere la distanza interpersonale di 1 metro.

Centro raccolta rifiuti: aperto. Accesso con ingresso scaglionato.

Si raccomanda comunque di restare a casa e di uscire solo in caso di estrema necessità. Questa raccomandazione è la più importante! State a casa!

15032020