CISLAGO – Due diciassettenni sono stati sorpresi la notte tra sabato e domenica a Cislago, a bordo dell’autovettura dei genitori di uno dei due. Quello che guidava era ovviamente sprovvisto di patente: li hanno fermati i carabinieri della Compagnia saronnese.

Denunciato per guida senza patente quello che era al volante ed entrambi per inosservanza del provvedimento dell’autorità, i giovanissimi sono stati affidati la notte stessa ai rispettivi genitori, che hanno dichiarato che non si erano accorti della bravata commessa dai due.

Continuano dunque i controlli dei carabinieri del capitano Pietro Laghezza su tutto il territorio di competenza, non solo per verificare che le persone rispettino il decreto anti-coronavirus ma pure per contrastare, come di consueto, spaccio e criminalità.

(foto: proseguono i controlli, anche serali e notturni, dei carabinieri su tutto il territorio del Saronnese, l’elenco delle persone denunciate, sia per reati specifici che per il mancato rispetto dell’obbligo di stare in casa, si allunga ogni giorno)

16032020

Comments are closed.