LAZZATE – Il sindaco Loredana Pizzi, considerato l’evolversi dell’emergenza sanitaria in corso relativa alla diffusione sul territorio italiano del Covid-19 (Nuovo Coronavirus), vista la situazione sanitaria dei Comuni limitrofi, nonché il rapido evolversi dei contagi ha ritenuto di costituire in via del tutto precauzionale, il Coc-Centro operativo comunale.

Ha queste funzioni di supporto: fornire una corretta comunicazione ai cittadini in relazione al rischio epidemiologico; monitorare ed intraprendere azioni preventive per i soggetti più vulnerabili; interagire con i servizi sanitari specializzati in caso di presenza di focolai epidemiologici; attivare ed ottimizzare la risposta locale in relazione all’eventuale attivazione di protocolli di emergenza adottati da Governo e Regioni. Oltre ai responsabili comunali ne fanno parte gli agenti di polizia locale per monitoraggio e controllo, la protezione civile Sei per collaborare all’assistenza della popolazione, la Croce rossa Alte Groane per l’assistenza sanitaria ed il Gvat, per servizi alla popolazione.

(foto: il sindaco di Lazzate, Loredana Pizzi)

18032020