Home Covid Coronavirus, da Lazzate il sindaco Pizzi informa: “Sta bene il concittadino contagiato”

Coronavirus, da Lazzate il sindaco Pizzi informa: “Sta bene il concittadino contagiato”

235
0

LAZZATE – Il sindaco di Lazzate, Loredana Pizzi, informa i concittadini sulla situazione coronavirus in paese: la persona contagiata sta bene anche se si trova in ospedale; ed il primo cittadino ha parlato con i suoi famigliari portando il sostegno della comunità.

Carissimi lazzatesi,

a seguito della notizia che ho comunicato ieri in serata vi aggiorno sulla situazione. Siamo in contatto con la famiglia della persona positiva al Covid-19 e siamo lieti di poter dire che la persona, attualmente ricoverata in ospedale, a detta dei famigliari sta bene. La persona in “sorveglianza attiva”, pur residente a Lazzate, non si trova sul nostro territorio. E’ comunque in diretto contatto con il proprio medico di base. Per entrambi i casi siamo in contatto con le loro famiglie e con le autorità medico sanitarie a livello provinciale e comunale. A questo proposito, ringrazio i nostri medici di base per la loro preziosissima collaborazione nello stare vicino alle persone e ai loro famigliari. A supporto delle famiglie abbiamo attivato i servizi comunali (consegna a domicilio della spesa e dei farmaci) e fornito loro le raccomandazioni prescritte dall’Istituto Superiore della Sanità per i comportamenti da assumere.

Ci siamo inoltre attivati per dotare loro di un numero telefonico, attivo 24 ore su 24, per ogni necessità ed esigenza. Siamo vicini a queste persone e ci auguriamo che tutto possa procedere nel migliore dei modi. Purtroppo la situazione del contagio da virus la conosciamo tutti ed è sempre più vicino a noi. Abbiamo solo un modo per contrastarlo ed è quello di stare a casa. Carissimi concittadini, mi auguro di non dovervi comunicare ulteriori segnalazioni di criticità ma se dovesse, purtroppo,accadere sarà mia premura mettervi al corrente con tempestività.

Il sindaco
Loredana Pizzi

20032020