SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la nota dell’Amministrazione in merito al caso di coronavirus registrato nel palazzo comunale.

L’Amministrazione comunale di Saronno comunica di aver ricevuto, in data odierna, informazione ufficiale dall’Autorità preposta che un proprio dipendente è risultato positivo al test del Coronavirus.
La persona sta bene e domani, sabato 21 marzo, sono previste le sue dimissioni dall’ospedale.

Appena venuta a conoscenza della notizia, l’Amministrazione ha provveduto ad attuare le necessarie misure precauzionali. Si ricorda altresì che il Comune fin dal 24 febbraio ha predisposto azioni previste per la tutela del personale e dell’utenza, come ad esempio la sanificazione dei locali del Municipio.

I servizi pubblici previsti dal Comune rimangono garantiti nelle forme già comunicate e predisposte per evitare il possibile diffondersi del contagio del Coronavirus.

Ringraziamo il personale comunale che, pur a ranghi ridotti dovendo tener conto della necessità di limitare la presenza fisica, anche a turni, continua a svolgere il proprio lavoro per garantire i servizi necessari alla popolazione, anche senza che questo sia sotto gli occhi di tutti.

20032020

4 Commenti

  1. Felice per il migliorameto della dipentente.

    Per il resto biasimo all’amministrazione, ci informa solo ora, solo perche’ la notizia del contagio e’ stata data oggi da questo giornale.
    Se no sarebbe stato il solito silenzio.

  2. Quindi da oggi avete preso “provvedimenti”…. e prima avete fatto prendere il contagio

    • Assurdo ….adesso il contagio e colpa Dell amministrazione…….trablebaltre cose contagio avvenuto diversi giorni fa ……tra un po’ il coronavirus e colpa di Fagioli……quindi il carabiniere di Bergamo colpa di Conte ……la cassiera di Brescia colpa del supermercato……basta polemiche assurde….il virus colpisce nonostante le precauzioni, vedi medici contagiati, unico modo stare distanti e a casa per rallentarlo e dar modo agli ospedali di curarci..

Comments are closed.