SARONNO – “Esselunga è impegnata fin dal primo giorno a garantire il servizio alla clientela, grazie all’impegno straordinario dei suoi dipendenti, delle proprie produzioni e dell’apporto dei suoi quasi 2500 fornitori. In questo momento abbiamo bisogno della collaborazione di tutti voi”. Lo si legge in un comunicato della catena di supermercati. In zona i punti vendita si trovano, tra l’altro, a Saronno in via Novara, a Solaro in via Varese ed a Venegono Inferiore in via Kennedy.

Fino a venerdì 3 aprile i nostri negozi cambiano orario: da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 20, domenica dalle 8 alle 15.

Inoltre, abbiamo dedicato un ingresso e una cassa prioritari alle associazioni di volontari e agli operatori sanitari impegnati nell’emergenza Covid-19. Viste le eccezionali richieste, il servizio di spesa a casa sta affrontando importanti criticità operative. Per questo, pur mettendo in campo 24 ore su 24 le nostre energie, potremo non essere in grado di evadere alcuni ordini con la consueta puntualità e completezza. Il servizio clienti avrà cura di informarvi in caso di variazioni e non sarà necessario contattarci ulteriormente. In questa emergenza che nessuno avrebbe mai pensato di dover sostenere, anche noi faremo il massimo per essere come sempre all’altezza delle aspettative di eccellenza che contraddistinguono Esselunga.

In questi ultimi giorni non sono mancate le code davanti ai supermercati della zona; per evitare assembramenti e rispettare le norme contro la diffusione del coronavirus, l’ingresso avviene infatti un poco alla volta.

23032020