SARONNO – Sport fermi, gare rinviate e tutto fermo, ma Laurence Balestrini, il campione saronnese di Formula Renault, non resta a guardare e si continua a muovere in un’ottica social. L’ultima novita è il suo sito.

Ma da dove nasce quest’idea? Il tutto nasce, nel novembre scorso alle premiazioni degli Awards per i piloti migliori, presso l’Adria International Raceway, dove dopo l’intervista con Marco Privitera, direttore di Live GP Communication, e dopo i diversi montaggi degli highlights di tutta la stagione e delle premiazioni, assieme a Bernardo Pellegrini, campione italiano di Formula 3, proprio Live GP Communication, chiede di seguirlo per tutta la stagione 2020. Un onore che lo rende molto orgoglioso come spesso sottolinea il pilota.

Si arriva così alla creazione dei social e Laurence ci illustra le fasi della creazione di una pagina personale, ed il riferimento va chiaramente alla sua recentissima pagina Facebook da atleta. Per strutturarla bisogna basarsi su tre aspetti: il primo l’aspetto più “Racing”, ossia l’inserimento di foto, video, momenti salienti delle gare e delle esperienze in pista. Il secondo aspetto si basa sulle attività didattiche, e subito sottolinea il suo importantissimo percorso di guida sicura, patrocinato dall’assessore alla cultura del Comune di Saronno. Un’iniziativa di cui il pilota va fiero, e che spera di poter continuare al più presto. Ed il terzo aspetto riguarda i partner e le partnership, che garantiranno una presenza alle iniziative future. Chiaramente non finisce qui, e sia per la pagina Facebook, sia per il sito, ci saranno tante novità, e saranno migliorate settimanalmente ed anche mensilmente, per poter garantire sempre l’informazione a riguardo di nuove iniziative, gare e molto altro.

Per terminare con i social network presto sarà attiva anche la sua pagina Instagram, prevista poco prima delle tanto attese bandiere verdi.

Quando si pensa al pilota non si possono omettere però le gare, la prima gara del campionato prevista per Monza, è stata spostata ad Ottobre, e il primo via, per ora, è previsto per Adria, coincidenze? Proprio dove il pilota saronnese aveva vinto il titolo la scorsa stagione.
Inoltre Laurence vuole dare un doveroso ringraziamento ad Acisport e Luca Panizzi, l’organizzatore del campionato, che stanno facendo il possibile per affrontare al meglio questa situazione di emergenza e poter recuperare tutte le gare che verranno annullate.

Per finire il pilota ricorda a tutti di stare a casa, di fermarsi, come quando in una gara entra la safety car, bisogna rallentare, allenarsi, fare smart working a casa, per essere pronti al via, più carichi che mai, per dare full Gas!

22032020

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.