SARONNO – “In questo momento di emergenza non possiamo tenere attivo il servizio della mensa di Betania e la risposta al bisogno alimentare avviene con la consegna di un pacco viveri una volta alla settimana” 

Inizia così l’appello condiviso da Casa di Marta, la struttura che ospita associazioni sociali e culturali attive nel volontariato e non solo. “Chiediamo un aiuto per l’approvvigionamento di questi alimenti: tonno,-piselli, fagioli e lenticchie in scatola, affettati di pollo o tacchino confezionati, formaggini in scatola (a lunga conservazione), pane a fette/panini a lunga conservazione/crackers, succhi di frutta e cioccolato”

“Ringraziamo fin d’ora chi potrà aiutarci e raccomandiamo di osservare le seguenti indicazioni per le modalità per la consegna. Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 11 il cancello e la porta della Casa rimarranno aperti e sarà possibile accedere per lasciare nell’atrio di ingresso le donazioni. Ci sarà presente sempre un volontario ad accogliervi ma raccomandiamo di osservare le distanze ed evitare contatti diretti con cose e persone.
Ci teniamo, prima di tutto, alla vostra salute!”.

25032020

1 commento

Comments are closed.