SARONNO – I cittadini che si sono affacciati oggi da casa se ne sono già accorti, l’annunciato brusco calo delle temperature c’è stato eccome. Tanto che chi è uscito per lavoro o per fare la spesa si è dovuto attrezzare meglio che nei giorni scorsi, sono ricomparsi i giubbotti invernali. Per quanto riguarda la giornata odierna, massima ad appena 8 gradi, minima notturna di 1 grado soltanto.

Ma cosa ci attende nei prossimi giorni? Giovedì 26 nel segno della nuvolosità, con massime ancora attorno agli 8 gradi e minima di 1. Venerdì 27 marzo andrà meglio, con temperature a risalire attorno ai 15-16 gradi, ancora nuvole, e minima notturna di 3 gradi. Sabato 28 ancora molte nuvole ma temperature in ulteriore progresso: massima a 17 e minima 5. Domenica 29 le previsioni parlano dell’arrivo della pioggia in orario serale e notturno con massime di 17 e minime di 8. E poi inizierà “ufficialmente” la primavera? Al riguardo i meteorologi non sono tutti concordi.

(foto: una veduta del centro di Saronno)

25032020