ORIGGIO – Sono attualmente 7 le persone residenti a Origgio che sono risultate positive al coronavirus (+1 dall’ultimo dato disponibile) mentre la buona notizia è che le quattro persone che erano in “sorveglianza sanitaria” per essere state a contatto con persone appunto risultate positive, hanno trascorso senza problemi i quindici giorni in quarantena “domiciliare” e sono rimaste “negative”.

In zona, ad Uboldo si registrano 6 casi, a Gerenzano 7, a Cislago si è arrivati a 11 mentre nella zona i due centri dove ci sono più persone risultate positive al coronavirus sono Caronno Pertusella con 45 casi e Saronno con 49 casi. Nella città degli amaretti anche un caso positivo al centro per anziani non autosufficienti, la Focris di via Don Volpi: una pensionata le cui condizioni di salute non appaiono comunque gravi.

(foto archivio: una veduta del centro storico di Origgio. Il palazzo municipale; il sindaco Mario Ceriani sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione, con competenze anche professionali. E’ infatti medico di base)

27032020