SARONNO – Sarà la Saronno point, onlus da sempre accanto all’ospedale di Saronno e soprattutto al reparto di Oncologia, ad offrire un servizio essenziale per ridurre al minimo i disagi dei pazienti oncologici durante l’emergenza da Coronavirus.

Dal giorno lunedì 30 marzo – spiegano dal sodalizio riportando una nota del primario Claudio Verusio – tutta l’oncologia si trasferisce a Busto Arsizio, sia per le visite e cure. Questo per l’emergenza Coronavirus, un disagio speriamo durerà poco, medici ed infermieri sono sempre vicini ai nostri pazienti, forza anche questo brutto momento passerà”.

I volontari della Saronno Point di occuperanno di accompagnare fino al presidio di Busto tutti malati del reparto oncologico saronnese: “Uno sforzo impegnativo fatto con la massima attenzione alle norme anticontagio ma con la consapevolezza che sia importante aiutare e dare il proprio contributo. Nell’emergenza più che nella vita di tutti i giorni”.

Il sodalizio, con il comitato per la salvaguardia dell’ospedale, ha organizzato anche una raccolta di fondi per chi volesse donare al presidio di Saronno ecco le coordinate.
IBAN: IT53G0200850520000102967454 Intestato a: Associazione Saronno Point Onlus Causale: Emergenza CORONAVIRUS Ospedale di Saronno.

(foto archivio: evento di settembre per presentare il totem di Saronno Point all’ospedale)

9 Commenti

  1. Volendo essere coerenti fino in fondo, perchè non trasferiscono postazioni di rianimazione da Busto e Gallarate a Saronno dato che hanno deciso che l’ospedale di Saronno è solo covid-19, a discapito di quanto dichiarato una settimana fa’?

    • Ma perché pensiamo di avere le soluzioni giuste in tasca? Ringraziamo il Cielo che vi
      Manda Angeli
      Come quelli della Saronno point che aiutano ad avere meno
      Disagi per i pazienti oncologici. Basta saper solo criticare, è una vergogna!

      • Il concetto è che sono sempre e solo i saronnesi a fare sacrifici in questa asst, pure i malati oncologici che in questo momento sono da tutelare perché più deboli come apparato immunitario. Questi di Busto Arsizio ci stanno uccidendo l’ospedale, lo vuole capire? Anche io ringrazio la Saronno Pont, ci mancherebbe. Ma i dirigenti della asst da questo ospedale tolgono sempre qualcosa e non portano mai nulla.

  2. Forza Saronno Point, siete la piu’bella immagine della nostra citta’. Non si muore solo di covid, ci sono i malati di cancro da salvare ed aiutare. Si dimentica facilmente quando si ha paura di morire che ci sono persone che possono morire se non curate. Tutto si butta sulla politica, vera schifezza italiana, c’e’ chi appoggia ancora sti quattro incapaci, abbiamo una storia di 10 anni in mano a farabutti, ora elogiaml chi si e’ messo in discussione per aiutare i deboli. Un grande applauso ai soci della Saronno Point, loro si che senza parlare fanno i fatti, sono persone semplici che hanno un valore infinito!

Comments are closed.