Home Covid Due vittime di rapina: cellulare e borsa nel mirino

Due vittime di rapina: cellulare e borsa nel mirino

848
3

SARONNO – Hanno rapinato una donna in pieno giorno, strappandole il telefono cellulare mentre camminava in centro di domenica mattina mentre pochi giorni dopo, ad un’altra saronnese in via Tommaso Grossi si è vista portar via la borsa.

Sono i due episodi, entrambi denunciati alle forze dell’ordine, che hanno acceso il dibattito cittadino, soprattutto sui social, sulla sicurezza in città durante l’emergenza da Coronavirus che ha svuotato le strade di sera ma anche di giorno.

Ed è proprio il fatto di essere stata presa di mira in pieno giorno uno degli elementi che ha provocato l’indignazione della vittima: “In pieno giorno succedono delle rapine in strada. Sono stata la vittima di una. Domenica scorsa 22 marzo. Mi hanno strappato il cellulare di mano e scappato. Qualche giorno dopo hanno strappato la borsa ad una signora”. Tantissimi i commenti arrivati sul social allo sfogo della vittima da cittadini preoccupati ed altri amareggiati. Tanti anche i messaggi di di vicinanza e soldiarietà alla vittima

(foto archivio: una via di Saronno deserta)

31032020

3 Commenti

  1. beh Signori di Polizia Municipale poca ne girava prima, figuriamoci (anche giustamente) ora.
    Anche prima era sempre molto attiva per le soste, esposta in Piazza davanti la Chiesa ecc.

  2. Gli addetti allo spaccio sempre presenti sul territorio come sempre presenti gli accattoni davanti agli esercizi commerciali aperti. Le forze dell’ordine dove sono??

Comments are closed.