TURATE / ROVELLO PORRO – In un mercoledì globalmente buono sul fronte del contenimento del coronavirus, con trend al ribasso regionale confermato ed anche dati provinciali promettenti; nella bassa comasca non si registrano grandi scossoni. In diverse località nessun nuovo caso, in altre al massimo un +1. Ci sono però diverse persone che rimangono in osservazione e quindi lo scenario è ancora tutto da definire.

Entrando nel dettaglio, i dati ufficiali dall’inizio dell’epidemia ad oggi parlano di 10 casi positivi a Rovello Porro, 12 a Rovellasca; 26 a Turate (+1 da ieri), 15 a Lomazzo e 15 a Bregnano (è un dato che potrebbe includere persone formalmente residenti nei paesi indicati ma di fatto domiciliate altrove, ndr).

In provincia di Varese un dato oggi decisamente positivo, con solo +22 casi complessivi (ieri erano stati +33). La città più colpita rimane Busto Arsizio (137 casi, +1), poi Varese (124 casi, +2) e quindi Saronno (93, +0). Nel comasco solo +17.


Per informazioni o aiuto:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: il Municipio di Turate)

08042020