SOLARO – “Ciao Ciccio e grazie!” L’allenatore dell’Universal Solaro, Francesco Priolo, lavora in ospedale ed i suoi giocatori, della formazione maggiore che milita in Promozione, gli hanno voluto dedicare un video, pubblicato su Facebook, per dirgli grazie, per il lavoro che sta svolgendo per tutta la comunità. Messaggio al quale si unisce tutta la società, con un “grazie che estendiamo a tutti i dottori, infermieri, operatori sanitari e addetti ai lavori che stanno combattendo senza sosta contro il virus”.

Come tutti gli altri club sportivi, anche l’Universal Solaro ha dovuto interrompere l’attività agonistica, sia di prima squadra che delle giovanili, per l’emergenza coronavirus; stagione che con tutta probabilità verrà presto ufficialmente annullata con un rinvio di tutti gli appassionati e tesserati al settembre prossimo per la ripartenza dei campionati, sia quelli “maggiori” che quelli riguardanti il settore giovanile, che a Solaro è particolarmente ampio e comprende tutte le fasce d’età.

#UNIVERSALCHALLENGEIl messaggio dei ragazzi della Prima squadra è chiaro: Grazie Mister Ciccio (Francesco Priolo).Un grazie che estendiamo a tutti i dottori, infermieri, operatori sanitari e addetti ai lavori che stanno combattendo senza sosta contro il virus. #ANDRÀTUTTOBENE ?

Posted by Asd Universal Solaro on Monday, 30 March 2020

11042020