SARONNO – Il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile di Saronno ha aderito alla raccolta fondi organizzata dalla Saronno Point per l’ospedale di Saronno. L’associazione, con il Comitato per la salvaguardia ed il rilancio dell’ospedale di Saronno, sta cercando fondi per finanziare l’acquisto di strumentazioni per affrontare l’emergenza Coronavirus.

I volontari hanno raccolto 800 euro che hanno già provveduto a versare sul conto corrente utilizzato per la raccolta. Si tratta solo dell’ultimo impegno dell’associazione di volontariato che, parte integrante dell’unità di crisi comunali, sta svolgendo diversi incarichi in città nel corso dell’emergenza.

In particolare i volontari in giallo hanno svolto dei controlli nel giorno di Pasquetta nelle aree verde per verificare che non ci fossero assembramenti e anche che tutti indossassero la mascherina. Non solo la squadra del gruppo comunale di protezione civile rifornisce anche le 11 farmacie comunali delle mascherine consegnate da Regione Lombardia che il sindaco Alessandro Fagioli ha deciso di donare agli over 65.

(foto:

Comments are closed.