SARONNO – Ancora uno strappo verso l’alto per i contagi da coronavirus a Saronno, che in sole 24 ore ha fatto segnare un +8 arrivando a 132 casi ufficiali dall’inizio dell’epidemia, dai 124 di ieri. A incidere, pare, il via alla serie di tamponi effettuati in alcune case di riposo dove c’erano pazienti che mostravano sintomi influenzali in qualche modo “compatibili” con la sintomatologia del coronavirus appunto.

+1 a Uboldo; +2 il dato della vicina Caronno Pertusella. Per il resto, confermata la crescita contenuta dell’epidemia in Lombardia, con numeri oggi particolarmente bassi soprattutto per il Varesotto, nei dati odierni forniti da Regione Lombardia; bassi anche nel comasco ed in Brianza. Questi infatti i dati provinciali: a Como, dall’inizio dell’epidemia, ci sono state 2550 persone contagiate, oggi +62; a Varese in totale 2196, oggi +38, ed in Brianza 4157, oggi +59.

Intanto dalla Regione sono stati stanziati i fondi straordinari per la ripresa nella Fase 2, ecco a questo link quanto è andato ai Comuni della zona.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

20042020

Comments are closed.