MILANO – Tra gli argomenti affrontati nella conferenza stampa del tardo pomeriggio di ieri a Palazzo Lombardia di Milano dall’assessore regionale al Bilancio, Davide Caparini, la ripartenza dall’emergenza coronavirus, ovvero l’avvio della fase definita come “nuova normalita”: “Saranno gli esperti delle task force sanitarie a indicarci quando ci saranno, e quali saranno, le condizioni per ripartire in sicurezza – ha sottolineato Caparini – senza dimenticare che, in questo periodo di emergenza sanitaria, circa la metà delle aziende lombarde ha continuato a lavorare con tutte le precauzioni necessarie”.

“Stiamo vedendo – ha proseguito – i risultati dei buoni
comportamenti dei lombardi che ringrazio”. “I comportamenti individuali – ha rimarcato Caparini – sono decisivi nella lotta a questo killer invisibile e, in questa fase è fondamentale che ognuno di noi continui a comportarsi come le autorità sanitarie ci hanno insegnato e noi abbiamo imparato”. Da qualche giorno i dati regionali dei contagi sono in diminuzione.

(foto archivio: l’assessore regionale al Bilancio, Davide Caparini)

21042020