MOZZATE – Pizza e kebab take away in un locale di Mozzate: ma oltre a clienti, il titolare si è trovato davanti ad una pattuglia della polizia di Stato. Nelle scorse ore la polizia ha eseguito controlli su tutto il territorio ed alle porte del Saronnese i tutori dell’ordine si sono presentati anche nell’esercizio commerciale, autorizzato a restare aperto ma solo per le consegne a domicilio. In realtà è stato invece accertato che svolgeva servizio da asporto.

Prima di entrare, gli agenti si sono posizionati all’esterno, con discrezione, per capire cosa stesse accadendo: hanno visto entrare un cliente, poi uscire e quindi arrivare il titolare che gli ha portato quanto ordinato. A quel punto i poliziotti sono entrati ad hanno contestato l’irregolarità: al gestore una multa da 400 euro, che scendono a 280 euro nel caso venga pagata entro trenta giorni. Disposta anche la temporanea chiusura del take away. per 3 giorni.

22042020