SARONNO – A Saronno ancora in salita il dato dei contagi da coronavirus, oggi +2 arrivando così a 138 persone che sono state raggiunte dal virus, dall’inizio della pandemia ad oggi. E’ un dato che lascia la città degli amaretti al terzo posto nella classifica provinciale delle località dove si è registrato il maggior numero di contagi, alle spalle di Busto Arsizio (244), Varese città (215) mentre al quarto posto c’è Gallarate sempre in salita (132).

Per quanto riguarda il dato regionale, oggi si sono registrati +1073 casi, e +200 decessi.  Dato molto basso oggi nel Varesotto, +38; più alto nel comasco, +83, ed in Brianza oggi +64. Nelle vicine Groane, fermo solo il dato di Solaro. Nel Saronnese, tutti fermi meno Cislago.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

4 Commenti

  1. Bene, anzi male, ma dipende dai punti di vista: terzo posto mantenuto ma Gallarate è a poche impercettibili lunghezze! Domani altri tamponi, riusciremo a mantenere il podio?
    Ma quando la finirete con queste ciniche assurde classifiche stilate sul dolore e le malattie? Corretta l’informazione, ma proporla come se fosse una classifica del campionato di calcio è davvero tutto il trash della linea editoriale sposata da questa testata nel comunicare le news inerenti l’andamento epidemiologico del coronavirus a Saronno.
    Saluti

    • Buonasera, io non sono normalmente allineato con questo giornale, che pubblica quello che vuole, ma queste notizie dovrebbero far capire alla gente di stare a casa sul serio, io tutti i giorno vado al lavoro in ospedale, e sia all’andata che al ritorno trovo in giro tanta gente come se il blocco non ci fosse, una volta alla settimana vado a fare la spesa per tre famiglie e vedo gente che esce dal supermercato con due o tre cose, o non mangiano o vanno tutti i giorni. Questa infezione è davvero cattiva quando colpisce, pensiamoci tutti.

  2. Il problema è ragionare su quante persone, questi nuovi positivi possano aver contagiato. E soprattutto dove.. La malattia si manifesta dopo circa dieci giorni dal contatto.. Basta farsi due conti..

  3. tagliare l’erba no!!!!! ci sono luoghi a saronno che l’erba è arrivata ad un metro, l’altro giorno ho visto persone del comune pitturare i giochi dei bambini in via Brianza,o cosa serve!!!è piu utile pulire le strade, cosa ne pensate?

Comments are closed.