UBOLDO – Furto in Municipio ad Uboldo: nel corso della nottata qualcuno ha preso di mira gli uffici di piazza San Giovanni Bosco, causando tanti danni per un misero bottino. A scoprire l’accaduto, attorno alle 7, è stata una addetta alle pulizie, che si è trovata di fronte ad evidenti segni di scasso; forse causati da un grosso cacciavite.

Chi è entrato, infatti, ha sistematicamente forzato molte delle porte che ha trovato chiuse, compresa quella principale all’ingresso, che è stata trovata socchiusa. Non c’era niente di particolare valore, il ladro (o i ladri, non è chiaro in quanti abbiano agito) ha manomesso il distributore delle bevande e delle merendine, per rubare le monetine (circa 20 euro) e sottrarre pure alcune confezioni di succhi di frutta; sono stati presi alcuni spiccioli anche dai cassetti di alcune scrivanie. Mentre non è riuscito ad entrare nell’ufficio del sindaco.

(foto archivio: una immagine del palazzo municipale in centro ad Uboldo)

23042020

3 Commenti

  1. Un piccolo commento :
    1° ci sono le telecamere !
    2° rubare in casa delle guardie è un paradosso !
    3° con tutti i sistemi adottati per controllare chi si sposta con il coronavirus, mà !
    4° incredibile ma, vero !
    5° sembra facile ma ………, più potere alle F.O.

  2. Non ci sono parole.Non ci sono parole…verso quale tipo di società stiamo camminando..Continuamente circondati da manigoldi impuniti-protetti ,quasi venerati e intoccabili che fanno delle ns cose quello che vogliono..normalmente impuniti. Non aggiungo altro…Carlo

Comments are closed.