SARONNO – “C’è più gente in giro” assicura qualcuno, “le strade restano deserte” dicono altri: fra i saronnesi ferve il dibattito. A una settimana dalla parziale conclusione del lockdown per l’emergenza coronavirus, e mentre restano in vigore tutte le norme dell’attuale decreto ministeriale, è davvero difficile dire se le persone, ed in particolare i saronnesi, stiano “allentando la morsa”, si stiano rilassando, forse un poco troppo guardando anche ai dati locali e regionali dei contagi, che continuano ad esserci. Il +5 di ieri a Saronno è uno dei dati più alti, da giorni.

Forse negli ultimi giorni il traffico (giustificato?) è un poco aumentato, nel centro storico comunque non c’è molta gente in giro, anche perchè non ci sono poi motivi validi per uscire, se non andare a fare una piccola spesa, tutto il resto rimane infatti chiuso.
Roberto Zani

(foto: alcune immagini fra centro e periferia di Saronno; da corso Italia a piazza Aviatori d’Italia a via San Giuseppe)

27042020

9 Commenti

  1. Bah! Che ci sia troppa gente in giro è un dato di fatto confermato dai passaggi sotto le telecamere di videosorveglianza.
    Poi che abbiano o non abbiano validi motivi per muoversi, se nessuno li ferma per chiederglielo, alla fine chi può dirlo!
    Saluti.

  2. perché non vengono a controllare nelle strade di periferia, domenica pomeriggio davanti a casa mia un viavai continuo…altro che lockdown. E per di più in giro quelli che dovrebbero essere i più fragili, anziani mano nella mano. Ma gli untori erano i runners…. 🙂

  3. Che senso ha un servizio del genere? Credo sia piu’ utile raccogliere e fornire informazioni che consentano alle persone di capire l’evoluzione del fenomeno Covir-19 nel nostro territorio. Tabelle di distribuzione geografica, per fascia d’eta’, per data di diagnosi, per causa stimata (ove disponibile) dei positivi. Invece abbiamo numeri del tutto inutili: che differenza fa per il mio comportamento sapere che oggi 1 o 5 tamponi, effettuati magari a date distinte, siano positivi? Nulla. L’ignoranza imperversa ad ogni livello in questa comunita’, in Comune e altrove (e mi si cassi pure il commento). E nessuno dice nulla. Nessuno. Nulla. (Anzi, in piena emergenza si distribuiscono statuette all’ospedale.) Povera Saronno, povera Italia, poveri noi, tutti!

  4. Al parco lura in questo giorni si è vista gente correre e passeggiare nonostante il divieto. Di pattuglie di polizia locale invece non ne ho viste. Le altre settimane era diverso. Non mi sembra corretto per niente

  5. Troppa gente in giro e di queste molte senza mascherina.
    Controlli pochi
    Non meravigliamoci se i numeri continuano a crescere

Comments are closed.