ROVELLASCA – “Semplicemente grazie… a tutti coloro che hanno donato qualcosa ed anche a chi ha donato il proprio tempo. Dopo avere distribuito e oltre 150 buoni spesa ad altrettante famiglie bisognose, ci siamo messi nella condizione di consegnare pacchi alimentari a famiglie numerose, con bimbi piccoli, e ad anziani”. A parlare il sindaco di Rovellsca, Sergio Zauli. Anche l’Amministrazione rovellaschese si è infatti subito attivata per affrontare le problematiche legate all’emergenza coronavirus sul territorio, con una particolare attenzione soprattutto alle categorie “più deboli” della popolazione come anziani e, appunto, le famiglie che si sono trovate in difficoltà economica.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

28042020