SARONNO – Roberto Durkovic presta la propria voce e la propria musica all’ospedale di Saronno in un concerto online “Fantasisti del metrò”, organizzato dal coordinamento “4 passi di pace”, in collaborazione con l’associazione Saronno point onlus si unisce al Comitato per la salvaguardia ed il rilancio dell’ospedale di Saronno. Si tratta di una diretta Instagram, un social famoso per la popolarità tra i giovani e la possibilità di un contatto diretto con il pubblico ascoltante. Oltre al concerto, chiunque abbia desiderio di collegarsi in diretta potrà ascoltare l’intervento di Giosuè Meazza, medico anestesista rianimatore presso la stessa struttura ospedaliera saronnese. Lì sono destinati i fondi raccolti, utili per l’acquisto di materiale medico e sanitario nella lotta contro il Coronavirus.

Le associazioni aspettano un pubblico numeroso alle 17 di venerdì 1 maggio per tenersi compagnia grazie  alla musica di Roberto Durkovic. La cittadinanza intenzionata a donare un contributo per l’ospedale di Saronno, potrà farlo con bonifico intestato a associazione Saronno Point Onlus, con causale “Emergenza Coronavirus ospedale di Saronno”, al seguente iban: IT53G0200850520000102967454.

30042020

4 Commenti

  1. Sempre Saronno Point in prima linea. Un grazie ai suoi soci sempre impegnati per il bene dell’ospedale e di tutti i cittadini. Meritate tutto il bene possibile. Mi avete aiutata a superare un momento difficilissimo con tanta serenita’ e simpatia. Grazie a tutti voi a Giuliano e Mario, due veri Angeli che tutti i giorni mi avete sopportato e voluto bene incondizionatamente. Una pazzia la scrivo, grazie coronavirus mi hai fatto conoscere due eroi dal cuore d’oro. Maria.D. B.

  2. Grazie alla Saronno Point, avete sempre belle idee, partecipate sempre per chi soffre!!

  3. Ottima iniziativa , bravi tutti che avete avuto questa pensata fuori dal comune. Stateci vicino, abbiamo paura del virus, abbiamo bisogno di voi e della vostra opera. Speriamo che ritorni presto aperto il nostro ospedale. Sono certa che il Dottor Beneggi e Busnelli faranno di tutto per riaprirlo al più presto. Persone come loro ci vogliono a Saronno, sono responsabili, con voi il mondo potrebbe essere migliore.

  4. Oggi c’e’ tanto da fare per il nostro ospedale, Signor Sindaco faccia qualcosa, non crede sia giusto salvarlo da una situazione e scelta da disgraziati? Noi rivolgiamo il nostro ospedale, dei malati oncologici se non ci fosse Saronno Point saremmo stati allo sbando. Dott. Beneggi, Signor Busnelli, se non fa nulla il Sindaco fate qualcosa voi che avete la forza di farlo, il Sindaco abbiamo capito che lo vuole affossare, farlo diventare Covid e’stata la mazzata finale. Noi ci ribelleremo, scriveremo al Signor Fontana, non finisce cosi’. Bravi Saronno Point ed il suo Presidente, molto attenta ai problemi dei malati, grazie al Comitato alla Salvaguardia dell’Ospedale capitanato dal Dott. Beneggi. Salviamo l’ospedale, aiutiamo gli ammalati. Gruppo di cittadini di Saronno.

Comments are closed.