SARONNO – Da stamattina all’entrata al piano terra del Municipio saranno presenti i volontari del comitato di Croce Rossa Saronno per misurare la temperatura a tutti i dipendenti comunali.

Il servizio sarà attivo dale 7,30 alle 9 ogni mattina. L’annuncio è arrivato dall’ufficio del personale del palazzo comunale in piazza Repubblica con un volantino affisso sulla bacheca e sulle porte d’ingresso al palazzo comunale. La disposizione è valida per tutti i dipendenti tanto che, chi entrerà dopo le 9 dovrà provvedere in proprio con un’autocertificazione a dichiarare di non avere una temperatura superiore ai 37,5 gradi.

Diversa la situazione per il comando di polizia locale che provvederà in autonomia, turno per turno, ad eseguire il controllo della temperatura. Da qualche settimana i dipendenti che entrano in Municipio firmano un registro presenta posizionato al piano terra e un foglio presenza viene anche richiesto ai visitatori esterni. Fino a ieri l’assenza di febbre era dichiarata dal personale con un’autocertificazione.

(foto archivio: polizia locale rilevazione febbre mercato cittadino)

05052020

2 Commenti

  1. Visti i casi che ci sono stati in Comune, non e’ un po’ tardivo questo provvedimento?

Comments are closed.