SARONNO – Com’è andato il primo weekend di Fase 2 a Saronno? Nel fine passato appena trascorso, coinciso con un allentamento del lockdown dell’emergenza coronavirus, si è sicuramente visto un incremento del traffico e della presenza dei cittadini nelle strade, ma tutti con regolare mascherina – come prevista della norme sanitarie – e molti anche con i guanti. Hanno riaperto negozi sinora chiusi, e si è creata qualche coda, non solo in centro: dai ciclisti e nei negozi di telefonia, ad esempio. Oltre alle “solite” per andare a fare la spesa ai supermercati.

Oltre ai parchi, sono stati riaperti anche i cimiteri alle visite: fuori dal cimitero maggiore di via Milano i posteggi sono tornati a riempirsi. L’emergenza non è finita, nel fine settimana solo Saronno ha fatto registrare 3 nuovi casi ufficiali di contagio da coronavirus, e dunque l’invito delle autorità regionali e sanitarie è quello, in tutta la Lombardia, di seguire regole improntate alla massima prudenza.

(foto: alcune immagini fra centro e periferia del primo fine settimana di Fase 2 a Saronno)

11052020

 

2 Commenti

  1. dove vedete le code? comunque verso le 15 sono passato in bici e c’erano pochissime persone. Come nelle foto…..

Comments are closed.