CARONNO PERTUSELLA – “La Caronnese si stringe attorno al Legnano calcio e alla famiglia di Andrea Rinaldi, il giovane calciatore scomparso tragicamente nella giornata di ieri. Il club rossoblù vuole esprimere tutto il suo cordoglio per questa grave perdita”. Così una nota del club di Caronno Pertusella, riguardo alla scomparsa del giocatore de Legnano.

“Tristezza e incredulità. Oltre che, ovviamente, un enorme dispiacere. Non ci sono parole per commentare la morte di Andrea Rinaldi, 19enne calciatore lombardo, volato in cielo per un malore improvviso”. Lo scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia. “Alla sua famiglia e ai suoi cari – conclude Fontana – le più sentite condoglianze e la vicinanza della Regione e di tutti i lombardi”.

Il funerale è stato previsto giovedì alle 15.30 allo stadio di via Montale a Cermenate, per poterlo svolgere pubblicamente ma anche nel rispetto delle norme contro la diffusione del coronavirus, senza le limitazioni che le esequie in chiesa avrebbero comportato. “La camera ardente sarà allestita nella palestra antistante lo stadio” comunica il Legnano calcio.

(foto dal sito ufficiale del Ac Legnano)

12052020